La memoria dell’acqua

By | Poesia | 13 Comments

Giù dal Morteratsch

…Io, se potessi,

non sarei l’acqua

che scivola via

e nemmeno la trota

così lontana

dai quieti natali

di qualche pescaia…

Io sarei l’ombra,

la fronda pensosa

di ogni memoria

e porterei in seno

ogni ghiaccio, ogni onda,

ogni sasso, ogni passo,

ogni tiepido masso

alla valle sublime

del tempo mio estremo.

 

 

Muottas Muragl

By | Poesia | 3 Comments

Muottas Muragl firmata

Per il nostro appetito

club sandwich di pollo

con contorno di Engadina.

Forse non andremo in paradiso…

Ma poco importa, amore,

già ci siamo stati,

sfiorando con ali

d’aliante o di rapace

l’eternità del bianco

dei ghiacciai

o più semplicemente

galoppando il vento

nella valle dei laghi.