Dov’è Kiki?

By | Poesia | 3 Comments

passerotto

 

Kiki è fuggita:

ha messo le ali

ha aperto la finestra

ed è volata via

fra la verdi vallate

che da bambina

già sognava.

 

Non sai chi è Kiki? Guardami negli occhi e cerca la mia anima…

Madre

By | Poesia | 3 Comments

la strada

La mia vera storia è,

se vi piace saperlo,

che non ce la faccio

a vedere sulla strada,

avviliti stanchi e lenti

laceri viandanti

sfiniti dai loro pianti,

quelli che io, contenta,

ho messo sul cammino.

Ma c’era il sole, un tempo,

o forse era un miraggio,

perché chiamassi al viaggio

quelli che più amo.

Bianco e nero

By | Poesia | No Comments

arrabbiata-

Ciao. Devo lasciarti

al tuo fragile destino.

Tu, farfalla visionaria

che in ogni goccia

di rugiada vedi Dio

e che non mangi

aspettando di volare.

Io. Accidente immerso

in un miscuglio di cibo

di fanghi di dolore

di sangue e di piacere

un fiume lento denso

che chiamo Vita ed amo…

Il nostro futuro

By | Poesia | One Comment

rosa tempesta

Per quanto rosa fosse ieri il cielo,

oggi, amore, vedessi come piove…

Ah, che poco accorti siamo stati!

Là, sopra i bordi del sereno e l’oro,

dentro il ventre malato di un azzurro strano,

si dibatteva il mostro dal mantello nero

e noi due, la nostra giovinezza inerme insieme,

senza un pensiero al mondo ridevamo.

Anno 2013

By | Poesia | 3 Comments

la clessidra degli anni

Poi arriva un anno

che sembrava come l’altro,

ma vivendolo ti accorgi

che ogni giorno

è un po’ più amaro,

greve, lacrimato, stento,

quello dopo ancora peggio.

Ogni tanto,

se ti è consentito farlo,

alzi gli occhi verso il cielo

e non trovi il caro luogo

dove custodivi il tempo

per far veri sogni grandi.

Museo d’arte moderna: installazione

By | Poesia | No Comments

roveretomartcornice_Fotor

La mia disperazione

è grigia e solitaria:

una donna di pezza senza faccia

chiusa

in un polveroso confino

giallo ed arancione

sondato, a caso

da fasci di raggi

troppo luminosi.

Il suo silenzio dilaniato,

a caso,

da urla di sirene.

Il mercante di vita (il prezzo dell’insonnia)

By | Poesia | 5 Comments

Semi di vita

Vendimi soltanto

una notte più calma,

stabilisci il prezzo tu.

Vedo che nei tuoi sacchi

non hai molti semi di vita.

Io ti propongo: vendimi

una notte di sonno

per cinque  dei miei giorni.

Libero è il vento

By | Poesia | No Comments

finestra del Mart di Rovereto

Inscatolando

sogni nei sogni

prigionieri noi stessi

delle nostre strutture

parliamo di libertà

come di un nostro possesso.

Finestre isolate,

prigioni di vetro,

ci mantengono vivi,

ma libero è il vento.

Il nido

By | Poesia | 4 Comments

nido di merli

Non ne posso più

di come scorre la vita

dei pigolii di nido

di chi ha bisogno di me

e razzolare per vermi

e insettini

senza ascoltare

il richiamo dei cieli.

Crescete, vi prego,

miei nidiacei impigriti,

ché io possa volare.