A un giovane

By | Poesia | No Comments

Quando passi dalle mie parti,

porta una cesta come il giovane Bacco,

mele, fichi, uva e melagrana,

orna i capelli con la tua giovinezza

intreccia ai pampini raggi di sole,

inebria le gote di un dolce rossore

e reca il vino per scaldarmi le ossa.

Per me è già dicembre, caro ragazzo,

la fine dell’anno bussa alla porta,

per te, le tue risa e i tuoi neri capelli

è piena estate e il luglio promette

l’amore e le messi e mazzi di fiori.

Portami in dono quella canestra,

così che mi giunga un’eco di gioia,

spartisci con me il tuo calice ebbro

che già nella mano incerto ti trema

così che io trovi nel limo del fondo

almeno il ricordo della mia gran bellezza.

 

Scarpette

By | Poesia | 3 Comments

 

Quante scarpette nella mia vita,

ora posate su questo scaffale,

così lontano dalla smania di andare…

Quelle marroni, con il fiocco di raso,

quasi correndo dal mio professore

arse nel rogo del  primo amore,

quelle d’argento della festa da ballo,

col vestito verdino di seta moiré,

e il caro ingegnere più grande di me

che la bocca bambina non seppe baciare,

quelle sbagliate per prendere il mare

col biondo ragazzo dagli gli occhi nel cielo

e parole di ghiaccio per farmi morire,

quelle da sposa col tacco sottile

e il passo da donna, per andare lontano…

Ma ora non so, perché quelle che indosso

fanno il cammino del quotidiano,

forse il colore e persino la forma

diventano belle quando noi le smettiamo.

 

Ragazzo mio, danzando…

By | Poesia | 4 Comments

Riccardo

Amo l’averti amato,

e ho caro assai l’amarti,

il tempo ha cambiato voce

ai suoni dell’amore,

le danze sono lente

e le mie vesti chiare

non sono più le stesse,

ma  tu sei il mio ragazzo,

adesso più di allora…

Ragazzo grigio, io non so…

By | Poesia | 2 Comments

ritratto del ragazzo grigio

Come baccanti di talento,

lasciamoci andare alla gioia,

i motivi per farlo ci sono,

è già giorno, il sole è risorto,

la vita ci pulsa alle vene

e il vento ci gonfia le chiome.

Non siamo antenne del fato,

il futuro ancora non c’è,

distendi al sorriso le rughe,

hai ancora tanti capelli,

sono ricci, son folti, son belli,

a memoria di un tempo che fu…

I tuoi baci mi piacciono sempre

e in fondo mi piaci anche tu.

La luce azzurra di San Gimignano

By | Poesia | 3 Comments

 

piazzadellacisternasolefirmata

Stamattina c’è una luce azzurrina

che gioca coi raggi di sole

e incorona le pietre di strada,

le torri, la gente, le case.

Somiglia alla luce dei sogni

dove, destrutturando  gli anni,

sfilaccio parti di me dal passato

per crearmi creatura fatata.

Sto per amare e con voce da elfo

ne canto l’incanto. Non odi?

Fosti tu il ragazzo al mio fianco…

Piccolo sole

By | Poesia | One Comment

piccolo sole

Cerchi il segreto?

Figlio, è dentro di te…

Piccolo sole è il tuo nome

da indiano. Per quella luce

che ti splendeva dentro,

fin dal primo respiro.

Io ti ho nominato, ragazzo

e con QUEL nome

alla vita ti ho chiamato.

Bagaglio a mano

By | Poesia | No Comments

 

ventiquattrore

“Sono cosi in ordine

parto coi mocassini…”

Sempre prepari valigie,

rincorrendo una vita

che toglie il respiro.

Sempre così previdente,

non dimenticare, ragazzo,

ovunque sarà il tuo cielo,

di guardare il tramonto,

domani,

se il giorno sarà stato sereno.

E dopo, la luna crescente

e le stelle…