Entomologia

By | Poesia | 3 Comments

Farfalla spillonata insanguinata nel cielo dell'aurora

Le sette della chiesa

e un gran silenzio intorno.

Trafitta dal mio spillone,

io, povera farfalla,

giaccio inchiodata al giorno

e tingo di questo sangue

la carne dell’aurora

che lenta si fa rosa.