L’ora rosa

L'ora rosa

Sai come mi piace

il tramonto quando è rosa

e tutte in rosa

trascolora le cose…

Il cuore nel costato

è una piccola cosa

oppressa dal bello

e dall’orrore

in eguale misura…

Come un fantasma

mi aggiro per la  casa

seminando di me

più di quello che pensi

a impregnarla d’amore.

Quel che resta di noi

aspidistra cementat di notte

Il giardino trapunto

di aforismi non verbali

lacrime mai dette

di rose autunnali.

In un impeto creativo

hai  cementato l’aspidistra

nel suo rigore tombale.

A sera, il fischio discreto

del falco pellegrino,

ma di notte s’aggira

il fantasma di un amore.