Atmosfere particolari

By | Poesia | 8 Comments

Filo di spugne

Per appendere il porta spugne

in bagno, progetti e discussioni.

Intanto la casa nuova cresce,

si abitua ai nostri rumori

profumi e odori e la doccia

rugiadosa calda la sera ci cura

la nuda lenta stanchezza,

poi facciamo insieme il conto

degli scatoloni, che diminuiscono

mentre i mobili si riempiono..

e i cuori, i cuori…battono.

Il molare malato

By | Poesia | 4 Comments

bocca firmata

Apriamo queste lunghe

tende sintetiche

al suono delle campane

e all’aria vespertina

che, dopo una giornata

lunga calda estenuata

con la corsa urgente

dal dentista a trapanare

un dente pazzo

da devitalizzare,

ecco, vuole entrare.

Apriamo all’aria fresca

che ci vuole consolare…

E mi farò la doccia,

e mi vestirò da figa

e uscirò stasera

tutta truccata,

smokey eyes,

e mangerò la pizza,

masticando a destra

perché a sinistra

ho ancora male

e mi esce dalla bocca

un odore intenso

di medicinale.