Il pescatore di stelle

babbino caro firmato
Amore mio caro,

(io ti chiamo babbino)

sai, mi piace guardarti

mentre stai affacciato

al riquadro di stelle

dell’angusto abbaino.

Ti schiariscono gli occhi

certe nuove speranze,

la tua mano che stringo,

che mi scorta ogni notte

alle  porte dei sogni,

pare farsi più calda…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...