Libero è il vento

finestra del Mart di Rovereto

Inscatolando

sogni nei sogni

prigionieri noi stessi

delle nostre strutture

parliamo di libertà

come di un nostro possesso.

Finestre isolate,

prigioni di vetro,

ci mantengono vivi,

ma libero è il vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...