Salomè

Come un vestito di chiffon,

trasparenze di carne

sotto trepidi veli,

così vicina ad amarti,

così pronta a fuggire,

a velarmi e svelarmi

senza darmi né dare,

così casta e venale,

mi diverto a giocarmi

e poi  vincerti il cuore,

senza essere tua

posso farti morire.

3 Comments

Lascia un commento!