Franz Schubert, lo racconto a te… (Il sogno di una piccola ballerina)

il sogno di una piccola ballerina fra le stelle

Quando pensavo

che sarei riuscita,

io, un giorno, a volare,

spiccando nella danza

un bellissimo balzo

e i violini, tutti insieme,

per me, avrebbero pianto,

la mia giovane vita,

come un bocciolo

di camelia rosa, stretto

nella fine dell’inverno,

ma cosi pronto a sbocciare,

la mia giovane vita, allora,

mio carissimo Franz,

aveva ancora un senso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...