Ritratto di nonna Lina

 

Oggi pomeriggio, 

per contentare un’amico,

sfogliavo gli avi, 

le loro facce, severe,

complesse, la rigidità

del voler essere

nobili a tutti i costi, 

o  perlomeno apparire.

Odoravo  l’odore triste

delle vesti nere .

Ci fu posto, per il rosso, 

in un angolo del cuore?

Perché anche loro, 

ben nascosto, sotto,

indossavano un cuore…

13 Comments

Lascia un commento!