piede

Di te

solo questo mi resta:

i sacchetti di ossa,

l’amatissimo teschio,

le tibie e i peroni

con le ossa del piede,

il tarso e il metatarso

e gli astragali, certo,

per giocarmi la vita

così come viene.

Lascia un commento!