Skip to main content

Interno casa

By Poesia One Comment

Cucina mia distopica,

lavastoviglie rotta morta

ed armadietto d’angolo

da protesi ortopedica,

le colazioni blande

impillolate da deliri medici

già sono morti fisiologiche

per quanto poco resta

ormai da digerire.

Ma, dopotutto, amiamoci

e progettiamo un gran domani,

colesterolo inesistente

e reni grosse da scoppiare,

pisciando dietro agli angoli.

Fuggiamo, ma oggi no,

meglio domani…

Delirium (uscita dal solco)

By Poesia 5 Comments

delirium in rosso

Arrivato è il suono

dell’autobus da sotto,

quattro piani fa,

per essere precisi.

Sono le nove

ante meridiem

e ho preso la febbre,

così tengo il cielo

fuori da me.

Sono isolata

nella mia solitudine

nell’inutile mondo

delle cose importanti,

i piatti, i bicchieri,

la lavastoviglie,

le pareti coi quadri,

il bucato da fare.

Rorida prigioniera

di tosse e di brividi

penso alla gente

che chissà dove va…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: