la lastra

Se mi guardassi dentro

come una radiografia,

oltre al sorriso,

oltre ai bei denti,

oltre ai tessuti molli

della buona cera,

avrei da mostrarti

solo polvere d’ossa.

Più non cammina

in stuporosa paresi

l’apparato vitale,

l’inerte speranza,

ancora non è morta,

ma poco ci manca.

Lascia un commento!