diagnosi

Ho chiesto in elemosina

poche parole. Ho aspettato

il mio turno dimenticando

quanto fui importante

e intanto l’estrema indigenza

trasformava l’urlo in pianto.

Lascia un commento!